AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'INCARICO DI RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (DATA PROTECTION OFFICER) DELL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA

AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'INCARICO

DI RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (DATA PROTECTION OFFICER) DELL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

AI SENSI DELL’ART.37 DEL REGOLAMENTO UE N.697/2016

 

  1. 1. FINALITA’

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Barletta Andria Trani - Ente Pubblico Autonomo il cui operato è controllato dal Ministero di Grazia e Giustizia e il cui esercizio provinciale fa capo al Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) - indice una procedura pubblica mediante raccolta di manifestazioni d’interesse finalizzata all’individuazione della figura di

Responsabile della protezione dei dati - DPO”

dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Barletta Andria Trani, ai sensi dell’art.37 del Regolamento Europeo n.697/2016, nel rispetto dei principi comunitari di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza.

Il presente avviso - la cui indizione è stata approvata con Deliberazione del Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Barletta Andria Trani n. 02/18 del 24.09.2018 - è pertanto finalizzato ad esperire un’indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Barletta Andria Trani che si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, nonché di avviare altre procedure, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.

  1. 2. OGGETTO DELL’INCARICO

L’incarico in oggetto riguarda lo svolgimento delle seguenti attività (tutte le attività previste per il DPO) ed in particolare quelle di cui all’art. 39 del citato Regolamento, ovvero:

1)     predisposizione della documentazione atta al rispetto della vigente normativa privacy, con attività di supporto circa gli obblighi derivanti dal Regolamento UE e da altre disposizioni dell’Unione relative alla protezione dei dati, nonché da eventuali normative che dovessero essere emanate nel periodo di svolgimento dell’incarico;

2)     sorvegliare il rispetto e l’osservanza del Regolamento UE, delle altre disposizioni dell’Unione relative alla protezione dei dati nonché delle politiche del titolare dell’Ordine, in materia di protezione dei dati personali, inclusi l’attribuzione delle responsabilità;

3)     aggiornare il sito web istituzionale;

4)     formazione privacy dei dipendenti e collaboratori da svolgersi in sede.

Le principali attività che dovranno essere erogate sono a titolo esemplificativo e non esaustivo:

-         Mappatura e gap analysis;

-         Parere articolato su nomina del data protection officer da esibire su richiesta del Garante Privacy;

-         Redazione, gestione ed aggiornamento di un registro delle attività di trattamento;

-         Redazione nuovi atti di nomina, informative, consensi conformi alle nuove disposizioni;

-         Redazione nuovi contratti e clausole contrattuali;

-         Aggiornamento costante e continuativo delle nuove proposte nazionali;

-         Assistenza sulla nuova normativa;

-         Analisi dei rischi dei trattamenti;

-         Redazione, gestione e aggiornamento della valutazione dei rischi;

-         Elaborazione, gestione e aggiornamento di un sistema di gestione dei diritti di interessati;

-         Formazione obbligatoria per tutti i dipendenti presso l’Ordine degli ingegneri di Barletta Andria Trani.

Il DPO dovrà garantire la presenza presso la sede dell’Ente, secondo le modalità ed esigenze da concordare, con esclusione di ogni vincolo di orario e subordinazione, intendendosi così esclusa qualsiasi forma di dipendenza lavorativa.

  1. 3. REQUISITI GENERALI DI PARTECIPAZIONE

Sono ammessi a partecipare alla presente procedura sia i singoli professionisti che gli studi associati che le persone giuridiche che siano in possesso dei requisiti seguenti:

-         cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE;

-         adeguata conoscenza della lingua italiana parlata e scritta;

-         godimento dei diritti civili e politici;

-         assenza di cause di esclusione di cui all'art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016;

-         assenza di condizioni di incompatibilità e inconferibilità previste dal D.Lgs. n.39/2013;

-         assenza di conflitto d’interesse con l’Ordine e, in particolare, non aver agito giudizialmente contro l’Ordine nel triennio precedente.

I requisiti anzidetti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione e mantenuti per l’intera durata dell’incarico di DPO dell’Ordine.

L’accertamento della mancanza di anche uno dei requisiti suddetti comporta l’esclusione dalla procedura.

La perdita dei requisiti durante lo svolgimento dell’incarico comporta l’automatica risoluzione del contratto.

  1. 4. REQUISITI SPECIALI DI PARTECIPAZIONE

Sono ammessi a partecipare alla presente procedura esclusivamente i soggetti in possesso dei requisiti seguenti:

-         diploma di laurea in ingegneria oppure in giurisprudenza, abilitazione all’esercizio professionale ed esperienza documentata nell’ambito della legislazione sul trattamento dei  dati personali e privacy aziendale e/o di enti ed amministrazioni pubbliche;

-         conoscenza approfondita del Regolamento UE n.697/2016;

-         partecipazione a master o corsi di specializzazione in tema di tutela dei dati personali;

-         conoscenza approfondita e familiarità con le tecnologie informatiche e con le misure di sicurezza dei dati.

  1. 5. OBBLIGHI ED IMPEGNI CONNESSI ALL’INCARICO

Il soggetto incaricato sarà tenuto a garantire la presenza fisica presso l’Ordine nel caso di attività ispettive promosse dall’autorità di controllo/Garante e ogni qualvolta ciò sia richiesto dall’Ordine e dai suoi rappresentanti.

  1. 6. MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le manifestazioni di interesse dovranno essere inviate a mezzo PEC sia in formato pdf  sia come documento pdf firmato digitalmente con certificato valido all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. L’oggetto della mail:

"DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE DEL DPO DELL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI,

entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 19 ottobre 2018.

Non si terrà conto delle manifestazioni di interesse pervenute dopo tale scadenza, che quindi saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione.

Alla domanda di partecipazione, resa in carta libera secondo lo schema indicato di seguito, dovranno essere allegati, a pena esclusione:

a)  Dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. 445/2000 attestante:

-         l’insussistenza di cause di incompatibilità stabilite dalla legge;

-         l’insussistenza della condizione di lavoratore subordinato o avente rapporti di natura patrimoniale con l’Ordine;

-         il possesso dei requisiti richiesti nell’avviso.

b)  Dichiarazione al consenso del trattamento dei dati personali ex D.Lgs. 196/2003.

c)  Curriculum vitae debitamente sottoscritto e dettagliato da cui risultino, in particolare, gli incarichi ricoperti nel periodo precedente alla presente selezione ed eventuali incarichi analoghi svolti per Enti pubblici;

d) Documento di identità in corso di validità.

  1. 7. DURATA DELL’INCARICO

L’incarico ha durata di 12 mesi decorrente dalla sottoscrizione del contratto, eventualmente prorogabile di ulteriori 12 mesi a semplice richiesta dell’Ordine, proroga cui il concorrente si dichiara sin d’ora disponibile.

La determinazione della durata dell’affidamento non preclude tuttavia all’Ordine di recedere in qualsiasi momento dal contratto a suo insindacabile giudizio, dando un preavviso scritto di almeno 15 gg. In tal caso al professionista sarà dovuto il solo compenso maturato sino a tale data per l’incarico svolto – calcolato come frazione dell’importo previsto per l’anno di contratto – senza il riconoscimento di alcuna ulteriore indennità, indennizzo e/o risarcimento.

  1. 8. COMPENSO  PER LO SVOLGIMENTO DELL’INCARICO

Per lo svolgimento dell’incarico è fissato un compenso annuo a base di gara pari ad € 1.200,00 (milleduecento/00) oltre IVA e cassa di previdenza, compreso ogni e qualsiasi spesa, comprese eventuali trasferte e spese vive.

Il pagamento del corrispettivo sarà effettuato con b.b. a 30 giorni, sulla base di fatture semestrali elettroniche posticipate con applicazione dello split payment.

  1. 9. SELEZIONE E NOMINA

La disamina delle candidature sarà effettuata da apposita commissione all’uopo costituita dal Presidente dell’ordine dopo la scadenza del termine previsto dal presente avviso.

Risulteranno ammessi alla selezione i soli candidati in possesso dei requisiti minimi previsti dal bando medesimo.

L’aggiudicazione avverrà a favore del concorrente che avrà offerto il minor prezzo rispetto all’importo posto a base di gara.

La commissione di valutazione trasmetterà al Consiglio gli atti di gara con l’esito della selezione per la formale delibera di affidamento dell’incarico in via eminentemente fiduciaria al soggetto risultato aggiudicatario se ritenuto adeguato a ricoprire l’incarico.

10. VALORE DELL’AVVISO

L’Ordine si riserva espressamente la facoltà di recedere dalla procedura o di sospenderla o modificarne i termini o le condizioni in ogni momento, senza preavviso e senza motivazione, qualunque sia il grado di avanzamento della stessa e senza che ciò possa far sorgere in capo ai soggetti partecipanti diritti a risarcimento o indennizzo.

L’Ordine si riserva la facoltà di apportare integrazioni e/o rettifiche al presente avviso (a esempio, proroga dei termini, riapertura dei termini, etc), dandone semplice comunicazione sul sito internet http://www.ordineingegneribat.it

La pubblicazione del presente avviso e la ricezione delle domande di partecipazione non comportano per gli Ordini e Collegi alcun obbligo o impegno nei confronti dei soggetti interessati né danno diritto a ricevere prestazioni da parte degli Ordini ed i Collegi a qualsiasi titolo.

La domanda di partecipazione non determina l'insorgenza di alcun titolo, diritto o interesse giuridicamente rilevante a pretendere la prosecuzione della procedura.

11. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i. si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l'accertamento della idoneità dei concorrenti a partecipare alla procedura di affidamento di cui trattasi. Si informa che i dati dichiarati saranno utilizzati dagli uffici esclusivamente per l'istruttoria dell'istanza presentata e per le formalità ad essa connesse. I dati non verranno comunicati a terzi.

12. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Responsabile del Procedimento è il Consigliere Segretario dell’Ordine ing. Riccardo ADDARIO (0883.50.66.76 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

Il presente avviso è pubblicato sul sito web ufficiale dell’Ordine all’indirizzo http://www.ordineingegneribat.it

Trani, lì 24 settembre 2018


ALLEGATO A)

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'INCARICO DI DPO DELL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI AI SENSI DELL’ART.37 DEL REGOLAMENTO UE N.697/2016

Il sottoscritto………………………………………………………………………………………….

Nato a …………………………………..il…………………………………………………………..

Residente in …………………………via                   ……………………..n.…….    cap………………

Codice fiscale …………………………………………..        p iva…………………………………….

Tel/fax …………………………………….     Cell……………………………………………………..

Mail…………………………………………pec…………………………………………………….

CHIEDE

di essere ammesso alla procedura indicata in epigrafe.

DICHIARA

ai sensi degli artt.46 e 47 del DPR N.445/2000

  1. di essere cittadino ……………………………………………………
  2. di avere adeguata conoscenza della lingua italiana parlata e scritta
  3. l’insussistenza delle situazioni di cui all’art.80 del D.Lgs. N.50/2016
  4. di non trovarsi in situazioni di incompatibilità e inconferibilità di cui al D. Lgs.39/2016
  5. di non trovarsi in situazione di conflitto di interessi e in particolare né di aver agito negli ultimi tre anni, giudizialmente contro l’Ordine che ha bandito la presente procedura;
  6. di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13 del D.Lgs. 196/03, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa;

DICHIARA ALTRESI’

a)      di essere in possesso del seguente titolo di studio: ………………………………, conseguito presso ………………;

b)      di aver maturato la seguente esperienza professionale per un periodo di anni …….. nell’ambito della legislazione sul trattamento dei dati personali e “privacy” presso i seguenti enti/aziende:

-         …………………………………………. Dal ………. Al ………………., con funzione di ……………………;

-         ……….

c)      Di avere conoscenza approfondita del Regolamento Europeo 679/2016;

d)      Di aver partecipato a master/corsi di specializzazione in tema di tutela dei dati personali, presso …………………………………..…….., in data ………………………;

e)      Di possedere conoscenza e familiarità con le tecnologie informatiche e le misure di sicurezza dei dati.

……, …………………………….

In fede

Allega documento di riconoscimento in corso di validità;

PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'INCARICO DI DPO DELL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI AI SENSI DELL’ART.37 DEL REGOLAMENTO UE N.697/2016

SCHEDA OFFERTA ECONOMICA

Il sottoscritto  ……………………………….……., nato  a ……………… il ………….., residente a …………………….. in via ………………………..………………n. ………….,  c.a.p. ………….., Codice fiscale …………………., Partita IVA ………………., Tel./Fax ……………………………….., Tel. Mob. …………………………….., recapito di posta elettronica …………………….……….. recapito di posta elettronica PEC: ………………………………….. con la presente

DICHIARA

Di aver preso esatta e completa conoscenza e di accettare tutte le condizioni contenute nell’avviso di gara

OFFRE

Il ribasso percentuale del …….% diconsi (…………………………/………..) sull’importo a base di gara

……, …………………………….

In Fede

Attachments:
Download this file (DPO_manifestazione.pdf)DPO_manifestazione.pdf[ ]





Ricorda il nome utente Accesso dimenticato?