SINDACATO INAREDIS

Riportiamo, per opportuna conoscenza, quanto ricevuto dal INAREDIS

 

 

Rappresentiamo decine di migliaia di ingegneri ed architetti appartenenti a tutti gli ordini d'Italia che, pur esercitando la libera professione, sono contemporaneamente lavoratori dipendenti di enti pubblici o aziende private.
Dal 2011 chiediamo ad Inarcassa di ottemperare alle vigenti normative per dare a tutti noi la possibilità di garantirci una copertura previdenziale per la quota parte di lavoro espletata come liberi professionisti.
Ci siamo costituiti in sindacato indipendente nel 2013 e vantiamo ad oggi migliaia di iscritti in tutta la penisola. Siamo oggetto di una "azione" da parte di Inps che pretenderebbe il versamento di un contributo alla sua gestione separata, posizione che vede contraria la quasi totalità dei Tribunali chiamati a giudicare in merito in centinaia di casi, anche se una prima recente sentenza di Cassazione ha parere contrario.
Alleghiamo la lettera inviata alla Presidenza della Repubblica per portare alla Vs/ conoscenza lo stato della problematica evidenziata






Ricorda il nome utente Accesso dimenticato?